una serata con Pape Kanoutè


Ieri sera all'Auditorium Parco della Musica ho avuto il piacere di partecipare al concerto di Pape Kanutè musicista poliedrico, e persona veramente particolare.

Pap ci ha letteralmente trasportato nel suo mondo multietnico, pieno di colori, di suoni diversi e di parole sagge. Mi sono sentita nel cerchio del villaggio dove l'espressione era libera e vera, una sensazione antica di comunità che mi ha fatto sentire bene, sentire parte di un tutto, che è al di fuori del nostro piccolo mondo, ma che è anche profondamente dentro di noi nel DNA nell'anima e nell'essenza della vita stessa...


Recent Posts
Archive
Follow Us
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

©Manuela Troilo